Φωτογραφίες

Photographer's Note

La via dei Fori Imperiali, giΰ via dell'Impero, θ una strada moderna di Roma, che riprende l'attuale nome dai resti degli antichi Fori imperiali, che attraversa.L'area occupata dai resti degli antichi edifici fu interessata nel Medioevo dal sorgere di abitazioni, chiese e monasteri, fino alla radicale trasformazione voluta, alla fine del XVI secolo, dal cardinale Michele Bonelli, nativo di Alessandria, che vi realizzς il quartiere denominato "Alessandrino".Una massiccia opera di demolizione dell'intero quartiere venne effettuata, per decisione dello stesso Benito Mussolini, tra il 1924 e il 1932 per l'apertura di una grande strada che doveva collegare simbolicamente il Colosseo a Piazza Venezia, il centro del neonato impero fascista, la quale prese appunto il nome di "via dell'Impero" e venne inaugurata il 9 aprile del 1932. Mussolini a cavallo tagliς il nastro inaugurale e sulla nuova via sfilarono i mutilati della grande guerra, come ideale ricongiungimento dell'abnegazione patriottica moderna con il ricordo della potenza antica. Il nome di "via dell'Impero" fu attribuito anche ai tratti di strada oltre la piazza del Colosseo, divenuta raggiungibile con l'eliminazione dell'antica collina della Velia, con le attuali vie "di San Gregorio" (tra l'Arco di Costantino e il Circo Massimo) e "delle Terme di Caracalla".Dopo il 1945 il primo tratto di via dell'Impero fu rinominata in via dei Fori Imperiali. Il 2 giugno vi si svolge la parata militare per la festa della Repubblica ItalianaA partire dagli anni ottanta θ stata discussa l'ipotesi di eliminare la via per ragioni archeologiche, in quanto essa copre i resti dei Fori imperiali, tagliando a metΰ l'area archeologica. Attualmente la strada θ aperta al transito, ma la domenica viene chiusa al traffico veicolare e diventa zona pedonale.




ENGLISH
The Via dei Fori Imperiali is a road in the centre of the city of Rome that runs in a straight line from the Piazza Venezia to the Colosseum, which is itself situated in the Piazza Colosseo.
The road, whose original name was "Via Triumphale", was built during the dictatorship of Benito Mussolini. Its course takes it over parts of the Forum of Trajan, Forum of Augustus and Forum of Nerva, parts of which can be seen on both sides of the road. There has in recent years been a great deal of archeological excavation on both sides of the road, and it is clear that significant Imperial Roman items remain to be found under it.Although this road, by its presence, prevents the unearthing of a significant area of Imperial Rome, it must also be said that prior to its building vehicular traffic was allowed to drive through part of the Roman Forum, with the potential of causing incalculable and irremediable damage to the surviving buildings. Archeological excavation continues to date on either side of this road.

tnx wikipedia

francio64, Maverick182, carlosmarin, delpeoples, siolaw, jjcordier, baddori, Silvio1953, Leconte, jlbrthnn, chiaretta, Charo έχουν(ει) επιλέξει αυτή τη σημείωση ως χρήσιμη

Photo Information
Viewed: 4007
Points: 54
Discussions
Additional Photos by Giorgio Clementi (Clementi) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 3694 W: 437 N: 9370] (52514)
View More Pictures
explore TREKEARTH